Laguna Cejar

Atacama • Cile • Febbraio 2015

#VAL_START#4#VAL_END#

In breve

La laguna Cejar è un’interessante luogo da visitare a pochi chilometri da San Pedro di Atacama. Scopriamo di cosa si tratta e valutiamo l’accessibilità!

La Laguna Cejar altro non è che un’oasi d’acqua che spunta improvvisamente nel bel mezzo di un deserto di sale.
Questo luogo meraviglioso da un punto di vista naturalistico è sicuramente una delle mete turistiche più gettonante se si visita San Pedro di Atacama. Questo piccolo lago si trova esattamente al centro di una delle regioni del Cile più suggestive nella quale è possibile ammirare maestose montagne che dominano un paesaggio reso bianco dall’enorme distesa di sale.

Grazie alla sua salinità altissima nella laguna Cejar è possibile fare bagni unici al mondo nei quali è possibile provare la sensazione di galleggiamento senza dover compiere il minimo sforzo

Per via dell’alta concentrazione di sale e litio nell’acqua, la Laguna Cejar è spesso paragonata al Mar Morto e la sensazione di galleggiamento (se si ha il coraggio di fare un bagno nella acque gelide della laguna…) è la stessa se non superiore.

Le imponenti montagne dalla vetta innevata che circondano la laguna sono di una bellezza da togliere il fiato e regalano momenti di contemplazione davvero rari.

L’ingresso è a pagamento.

La laguna Cejar si trova a poco meno di 20 km a sud di San Pedro de Atacama. Per raggiungere la laguna in taxi o in autobus partendo dal centro della città ci vogliono circa 45 minuti.

Il comodo parcheggio esterno e il fatto che la laguna sia accessibile anche ad un disabile in sedia a rotelle rende consigliabile l’escursione a tutti.

In loco sono previste anche docce per togliersi l’alta concentrazione di sale che si accumula dopo un bagno.

Alcune considerazioni: il biglietto d’ingresso non è particolarmente economico a fronte di una permanenza breve (non ci sono cose interessanti da fare o vedere in zona).
Non sono previste facilitazioni per l’ingresso in acqua ad un disabile con limitazioni fisiche.

A parer mio questo luogo merita principalmente per il panorama circostante dove il blu e il verde dell’acqua si mescolano alla perfezione con il bianco del sale, il rosa dei fenicotteri e il nero dei tagua cileni. 

Valuta te se spendere dei soldi per un bagno rapido (e particolarmente freddo) e per un panorama che può essere visto anche gratis…

Foto della laguna Cejar

I PIÙ RECENTI

Gli articoli più recenti pubblicati sul blog