Il forte di Sagres

Sagres • Portogallo • Aprile 2019

#VAL_START#4#VAL_END#

In breve

Il forte di Sagres è l’attrazione principale di questo piccolo borgo dell’Algarve. Siamo quasi nel punto più a sud-ovest dell’Europa. Un luogo che trasuda fascino ovunque lo si guardi. Scopriamone caratteristiche ed accessibilità in questo articolo!

Il forte di Sagres fu edificato nel XV secolo dall’Infante D. Henrique, che vi morì nel 1460. La sua presenza ha garantito a Sagres un ruolo senza pari nella storia del Portogallo, facendola entrare nell’immaginario delle Scoperte Portoghesi e conferendole un riconoscimento internazionale.

Oltre allo spettacolare panorama sul mare e su Cabo de São Vicente, si possono riconoscere costruzioni ancora oggi presenti: la torre cisterna, una muraglia frangivento, le antiche abitazioni e alloggiamenti e la chiesa parrocchiale di Nossa Senhora da Graça. Uno degli elementi che suscita più interesse nei visitatori è l’enorme rosa dei venti tracciata sul suolo con pietre, di ben 43 metri di diametro. 

Imponente fortezza quasi al limite sud-occidentale dell’Europa: questa è la fortezza di Sagres.
L’imponenza non è data dall’altezza ma soprattutto dalla sua larghezza che si percepisce anche a debita distanza. Se si evitano giornate affollate il forte di Sagres non ha problemi di parcheggio (è possibile trovare posto per l’auto anche a pochi metri dall’ingresso principale) e tutto l’edificio non presenta barriere architettoniche significative.

L’unica cosa che non è possibile fare, per un disabile in sedia a rotelle, è quella di raggiungere il punto più alto del forte) in quanto è necessario fare scale o salite impegnative.
Non è però un impedimento che sconsiglia la visita, davvero molto suggestiva.
Devi assolutamente fare una passeggiata lungo tutto il percorso che circonda le mura che regalano panorami davvero eccezionali.

Avvertenze: il vento, perenne, alla lunga può essere fastidioso. Cerca di visitare il forte in una giornata di sole e porta un cappello ed una giacca a vento.
Preparati ad una passeggiata piuttosto lunga: l’estensione è davvero importante ma è tutta completamente pianeggiante.

Assolutamente da fare!

Foto del forte di Sagres

I PIÙ RECENTI

Gli articoli più recenti pubblicati sul blog